Andare per boschi....

Difficile spiegare le sensazioni e il significato di quelle che sono le mie uscite per boschi. Per me è tornare alle origini, è una immersione in quello che sono le nostre primordiali esigenze, è passare il tempo a diretto contatto con la Natura. La mia sensazione è quella di oltrepassare una porta, di trasformazione, di uscire dal mondo dei problemi quotidani ed entrare in un mondo parallelo, dove si e' liberi da impegni, senza problemi e senza pensieri. Un mondo dove ci sono solo io e la Natura con le sue regole non scritte ma perfette. Solo io e gli animali, esseri unici che ammiro e amo più di tutto, con le loro esigenze essenziali e concrete di vita, senza alcun bisogno di nulla di superfluo, ma con il solo principale pensiero di vivere e godersi il presente, senza rammarichi per il passato e senza preoccupazioni per il futuro. E in questi momenti mi sento parte di questo fantastico mondo, attore non protagonista ma enormemente rispettoso, in osservazione e ammirazione, con i miei sogni di bambino che si fondono con le esperienze reali. Un mondo dove tutti i valori umani quotidiani non esistono più e dove tali valori vengono completamente stravolti e sostituiti dai semplici, ma fondamentali, valori della Natura. Un luogo da vivere in silenzio e da soli, contemplando tutto ciò' che contiene. E in queste situazioni non mi accorgo dello scorrere del tempo, divento anche io come un animale e mi godo e vivo il presente.  Andare per boschi significa imparare sempre qualcosa di nuovo, una riga in più letta dell'enorme libro che e' la Natura. Un libro di cui non riuscirò mai a finire neanche la prima pagina, ma che mi regala sempre grandi emozioni ad ogni parola, ad ogni sillaba, in ogni singola lettera. Un libro aperto, sempre a mia disposizione da sfogliare e da ammirare, dove i miei sogni diventano realtà, dove mi perdo e mi ritrovo continuamente, dove imparo sempre cose nuove e dove esiste solo il presente.

LAST PHOTO

10Imgs

Le mie ultime foto andando per boschi...

British Columbia Set-16

Si può amare un luogo.. E non per la sua bellezza, ma per quello che siamo, che sentiamo e che diventiamo noi in quel luogo...

NIKON LIFE

Il mio viaggio Alla ricerca dell'Orso Spirito sul Nikon Magazine #4 Italia